La ginnastica posturale serve a riallineare il nostro corpo per evitare che si scarichino male i pesi su determinate zone.

Assai spesso sono la schiena e la zona collo/cervicale a subire le maggiori pressioni scatenando una serie di fastidi (mal di schiena, dolore cervicale, emicrania) che possono davvero compromettere la qualità della vita di chi ne soffre.

I benefici della ginnastica posturale sono di varia natura perché tale pratica, come detto, ha un approccio olistico in cui ogni elemento del corpo umano è correlato con gli altri.
Se un elemento di questo sistema è in disfunzione si possono creare una scompensi che vanno affrontati e curati.

Vediamo a cosa serve la ginnastica posturale e alcuni suoi benefici:

  • Serve per combattere lo stress. Attraverso la sua pratica si rilassano mente e corpo, specialmente per quelle persone che tendono ad avere una vita sedentaria. Si riuscirà così a ”rimettere in moto” l’organismo con esercizi che migliorano la postura.
  • Aiuta a migliorare anche l’efficienza nella camminata, e la capacità di mantenere una corretta posizione, come quella seduta, ottenendo dei benefici sia fisici che psicologici diminuendo l’affaticamento e i dolori connessi a una postura scorretta.
  • Aumenta la consapevolezza riguardo al corpo. Nella nostra società tendiamo ad alienarci sempre più da tutte quelle sensazioni fisiche che sono la base del nostro essere. Di conseguenza, anche se non si soffre di particolari sintomi è raccomandata anche per chi, come spesso accade, trascorre troppo tempo nella medesima posizione portando a un irrigidimento della struttura muscolo-scheletrica.
  • La ginnastica posturale è, per definizione, un’attività fisica, di fatto un’altra sua funzione è quella di aumentare il tono muscolare nonché l’elasticità dei tessuti. È opportuno, se si desidera avere ulteriori benefici, associarla ad altre attività che possono essere passeggiate all’aria aperta, bicicletta o altri sport.
  • Una delle caratteristiche più importanti, essendo una ginnastica dolce, è che può venir pratica da tutti, a ogni le età. Infatti è raccomandata, in modo particolare, per chi non è più giovane.

Fascia oraria dell'evento (2)

Martedì
-

Giovedì
-